Principali Indici per le Opzioni

Grazie alla crescita e alla diffusione di internet, fare trading online non è mai stato così semplice e diffuso.
Ora, i comuni investitori non hanno più bisogno di un budget di molte decine di migliaia di euro per fare trading, e possono quindi avere un rischio molto più limitato e bilanciato non riunciando a afare trading con i propri mezzi.

Con le opzioni binarie, i trader possono guadagnare anche l’81% del capitale di partenza del singolo trade. Inoltre, siccome il guadagno non dipende dal capitale investito, ma dalla modalità della singola opzione binaria, non c’è necessità di investire grossi capitali o avere conoscenze notevoli del mercato, basta entrare nel meccanismo e capire il trend.

Le index options sono sicuramente uno degli strumenti più appetibili, e con le nuove piattaforme online offerte dai broker di opzioni binarie possono essere scambiate ovunque e con la massima semplicità di esecuzione. i broker offrono grafici e strumenti adeguati alla comprensione dell’andamento della singola opzione sugli indici, ovviamente ci teniamo a evidenziare che lo studio è sempre importante per non tramutare l’esperienza di trading in una “lotteria”. Nelle opzioni binarie oltretutto il lasso temporale delle singola opzione influlenza la sua coprensibilità da parte dell’investitore, più lungo è, più facile è fare previsioni sulla crescita o meno, anche in base agli eventi econocmici che si sa avverranno in giornata.

Tornando agli indici, i principali offerti come asset sottostanti per le index options sono: Dow Jones Industrial Index, NASDAQ, NASDAQ 100 Future, S&P 500, S&P 500 Future e il Vix.
Esaminiamo i quattro indici principali:

Il Dow Jones Industrial è la media e utilizza i 30 stocks più importanti del New York Stock Exchange. Include alcune delle più importanti società al mondo tra cui Citigroup, Coca-Cola, Amex, Microsoft e molte altre. Le opzioni binarie per il Dow jones è tipicamente a base oraria, a fine giornata, settimanale e mensile. E’ tradabile tutti i giorni feriali dalle 14:00 alle ore 23:00, orario italiano. il simbolo è DJI.
Il Nasdaq Composite index usa la media dei prezzi degli indici che sono inclusi nel NASDAQ. Include sia gradi società che società nuove e minori. E ‘considerato come il più grande di tutti gli indici in quanto elenca più di 3.000 titoli. Le opzioni binarie per il Nasdaq Composite index è tipicamente a base oraria, a fine giornata, settimanale e mensile. E’ tradabile tutti i giorni feriali dalle 14:00 alle ore 23:00, orario italiano. il simbolo è IXIC.
Il NASDAQ 100 Future include i più importanti 100 titoli interni ed esteri che non sono correlati alla finanza. Include pertanto i prezzi di azioni quali Google, Yahoo, Cisco e Microsoft. A differenza del NASDAQ viene scambiato 24 ore su 24 permettendo agli investitori Europei ed Asiatici di far parte del mercato azionario americano. Le opzioni binarie per il NASDAQ 100 vengono scambiate da Lunedì a Venerdì con scadenza oraria, giornaliera, settimanale e mensile.
Lo S%P 500 utilizza i prezzi delle azioni relative alle 500 migliori aziende del mercato USA. Esso è anche considerato un indicatore della condizione economica statunitense. Le opzioni per questo indice vengono scambiate dal Lunedì al Venerdì.

Molto interessante.