Requisiti per Ottenere Prestiti Cambializzati

Tra le varie tipologie di prestiti, oggi parliamo di quelli cambializzati. Di che tipi di finanziamenti si tratta? Quando conviene utilizzarli? Quali sono i requisiti per accedervi?prestiti cambializzati

I prestiti cambializzati sono un tipo di finanziamento che non è finalizzato il cui rimborso avviene attraverso l’utilizzo delle cambiali che hanno una rata costante nel tempo ed un tasso fisso.

Si tratta di un tipo di prestito che è in disuso rispetto ad altre forme, ma è utilissimo per chi si trova nella sgradevole condizione di essere protestato. Il prestito cambializzato non prevede infatti il controllo delle banche dati per verificare se il richiedente fa parte dei cattivi pagatori.

Le cambiali rappresentano un titolo esecutivo per cui la banca, in caso di insolvenza può agire nei confronti del debitore, anche questo è il motivo per cui non sono richiesti i controlli. Per dettagli sul funzionamento di questo strumento è possibile fare riferimento a questo sito sulle cambiali.

Anche nel caso dei prestiti cambializzati c’è bisogno di presentare delle garanzie: quali dimostrare di avere un’entrata regolare.

I prestiti cambializzati possono essere richiesti da
Lavoratori con contratti a tempo determinato
Lavoratori con contratto a indeterminato
Lavoratori con attività indipendente

Questo tipo di prestito viene utilizzato anche come forma di consolidamento debiti: vengono raggruppati tutti i prestiti in uno solo e si paga poi una piccola rata mensile ad un solo referente.