Come Diventare Tassista – Guida

Il tassista si occupa del trasporto delle persone da un capo all’altro della città mettendo a disposizione il proprio mezzo di trasporto. Il servizio è ovviamente a pagamento. Risulta essere un lavoro che richiede amore per la guida e una grande resistenza allo stress.

Non occorrono titoli scolastici particolari, bisogna però aver conseguito il diploma di maturità, che è un requisito fondamentale al momento in cui si richiede la licenza di tassista. Va bene qualsiasi indirizzo di scuola media superiore, possiamo quindi scegliere quello che più ci aggrada.

Requisito fondamentale è l’aver compiuto il diciottesimo anno di età, essenziale per l’iscrizione alla scuola guida. Senza patente è infatti impossibile fare il tassista.
Risulta essere infatti essenziale possedere la patente di guida B, abilitante per la conduzione degli autoveicoli. Dopo almeno un anno di esperienza dobbiamo recarci presso la motorizzazione civile e richiedere il C.A.P. Questo è il certificato di abilitazione professionale, che si prende superando un apposito esame e che abilita al trasporto delle persone.

Una volta preso il C.A.P. occorre iscriversi presso la camera di commercio della propria città e inoltrare la richiesta per la licenza di tassista. Occorre presentare il diploma di maturità, il C.A.P., la patente di guida B, e l’iscrizione alla camere di commercio.
Ora possiamo prendere la nostra licenza per la guida del taxi. E’ consigliabile studiare la lingua inglese, visto che si porteranno in giro per la città soprattutto stranieri, con il quale, altrimenti, sarebbe difficile comunicare.